Soprintendenza archivistica della Sardegna

180 - La follia prima della legge Basaglia

In occasione del quarantennale della morte di Franco Basaglia

Domenica di Carta - 11 ottobre 2020

A quarant'anni dalla morte dello psichiatra veneziano, fautore della Legge 180/1978 con la quale si diede avvio al superamento del sistema manicomiale e alla chiusura degli ospedali psichiatrici in Italia, la Soprintendenza archivistica della Sardegna ripropone la mostra documentaria

180 - La follia prima della legge Basaglia

un percorso nella storia del trattamento della follia in Sardegna attraverso le carte degli archivi delle Amministrazioni provinciali di Cagliari e Sassari, degli Archivi di Stato delle due città, degli exOspedali psichiatrici di Villa Clara e di Rizzeddu.

La mostra, frutto del lavoro delle funzionarie archiviste Maria Rosaria Lai e Anna Castellino, che seguirono personalmente il recupero degli archivi degli ospedali psichiatrici Rizzeddu di Sassari e Villa Clara di Cagliari, venne allestita per la prima volta in occasione della Settimana della Cultura 2010.
Ci fa molto piacere riproporla quest'anno a chi già la conosce e a chi non ha ancora avuto la possibilità di vederla.

La mostra sarà visitabile domenica 11 ottobre 2020, dalle ore 10.00 alle ore 13.00. Le visite saranno gestite con ingressi contingentati, nel rispetto delle misure di massima sicurezza e di prevenzione antiCovid-19. E' obbligatorio l'uso della mascherina.



Ultimo aggiornamento: 25/03/2021