Amministrazione trasparente

Il Decreto legislativo n. 150 del 27 ottobre 2009 ha segnato l'inizio di una forte innovazione nella gestione della cosa pubblica, imponendo alle amministrazioni l'adozione di rigorosi strumenti di programmazione delle attività e la loro massima pubblicizzazione. 

Il successivo Decreto legislativo n. 33 del 20 aprile 2013 ha riordinato la disciplina e meglio definito il principio di trasparenza come "accessibilità totale" delle informazioni concernenti l'attività delle pubbliche amministrazioni, per favorire il controllo sull'utilizzo delle risorse pubbliche e quindi giungere alla realizzazione di un'amministrazione aperta, al servizio del cittadino.  

Decreto legislativo 14.3.2013, n. 33, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 80 del 5.4.2013

Per consultare tutta la normativa sulla Trasparenza consultare la voce Amministrazione Trasparente nel sito del MIBACT che, in particolare, ha adottato: 

Il Piano triennale di prevenzione della corruzione e della trasparenza 2017 - 2019, è adottato con decreto ministeriale n. 224 del 19 maggio 2017 - registrato alla Corte dei Conti il 12 luglio 2017, allegato al presente decreto di cui costituisce parte integrante ai sensi dell'articolo 1, comma 8, della legge 6 novembre 2012, n. 190, e successive modificazioni.
Icona pdf Decreto di adozione
Icona pdf Piano triennale di prevenzione della corruzione e della trasparenza 2017-2019
      (aggiornamento del PTPCT 2017-2019 con griglia degli adempimenti per la trasparenza)
icona excel Griglia degli adempimenti con obbligo di pubblicazione per la trasparenza
      (formato excel) art.1, comma 8, della legge 6 novembre 2012, n. 190
Icona pdf Piano triennale di prevenzione della corruzione e della trasparenza 2017-2019
      (pubblicato il 31 gennaio 2017)  
 
  Programma triennale per la trasparenza e l'integrità 2016-2018
       (ultimo aggiornamento: 14 Dicembre 2016)

  Decreto ministeriale del 2 dicembre 2016 di adozione del programma triennale
      (ultimo aggiornamento: 9 Gennaio 2017)

 

 

 

 

CODICE DI COMPORTAMENTO

Regolamento recante codice di comportamento dei dipendenti pubblici, a norma dell'articolo 54 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165. (Pubblicato sulla G.U. n° 129 del 4 giugno 2013) Applicazione dei codici di comportamento dei dipendenti pubblici, nonché del codice etico del MiBAC (art.54, comma 6, D.Lgs.165/2001) 

  • Decreto di adozione del codice comportamento dei dipendenti del MìBACT
  •  

  • Codice comportamento dei dipendenti del MìBACT
  •  

     


     

    Cinque per mille   Le App del Ministero 

     Domenica al museo

    Ogni prima domenica del mese ingresso
    GRATUITO in tutti i luoghi
    della cultura statali

     

     

     

     


    Soprintendenza Archivistica della Sardegna
    Via Marche 17  09127 Cagliari
    Tel.  070 401610   Fax 070 401920
    Cod.fisc. 80006410924
    e-mail: sa-sar@beniculturali.it
    pec: mbac-sa-sar@mailcert.beniculturali.it 
     Ministero   

     


    © 2011-2014 MiBACT - Soprintendenza Archivistica della Sardegna - ∞ - Crediti | Note legali | Gestione dei cookie

    pagina creata il 16/05/2013, ultima modifica 19/04/2018